04102021In evidenza:

Negato al Napoli il lutto al braccio per le vittime di Ischia Decisione impopolare dell UEFA

L’UEFA ha negato al Napoli l’autorizzazione a indossare il lutto al braccio in occasione del match di stasera tra Nizza e Napoli.

Il club azzurro voleva giustamente esprimere la propria vicinanza alla popolazione ischitana e non colpita dal sisma. Purtroppo, la massima istituzione del calcio europeo ha negato il placet perché la divisa di gioco deve essere uniforme e non ammette modifiche rispetto alla tenuta originaria.

L’UEFA avrebbe dovuto derogare, almeno per una volta al regolamento. In uno sport dove non si riesce a combattere il razzismo negare un segno di lutto sembra un autogol clamoroso.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento