09192019In evidenza:

Sant’Anastasia: Presepe artistico ai Romani

Un presepe da visitare, tra i tanti nelle parrocchie, è quello realizzato presso la parrocchia di San Francesco di Assisi ai romani. Con amore, emozionandosi ed emozionando chi visita ciò che creano, Ida e Mimma, donne giovani nell’anima – come si definiscono – lo realizzano da anni apportando modifiche e novità.

Sono stati necessari due mesi di intenso lavoro per la scenografia in stile napoletano/popolare, arricchita da statue anche esse costruite e adattate al momento per essere ben inserite nel contesto. In questa edizione alla scenografia principale, le ideatrici e realizzatrici, Ida e Mimma, hanno aggiunto tre diorami Annunciazione, Censimento, Annuncio ai pastori e una scena con taverna e i re Magi in cammino. Anche in questo caso, le statue sono state personalmente da realizzate da loro, così come tutte le minuterie e cere.

“Un grazie in particolare al nostro parroco don Mimmo Panico che ogni anno ci mette a disposizione – dicono le due autrici – lo spazio necessario per la costruzione del presepe artistico. Grazie, infine, al nostro Sindaco Lello Abete ogni anno sempre presente nel giorno dell’apertura al pubblico”.

“La loro idea nasce dal fatto che la parrocchia è dedicata a San Francesco, il Santo del presepe – dice il sindaco Lello Abete – per cui realizzare un presepe nel cuore dei “Romani” è stata per loro quasi una conseguenza logica, ma anche un modo per unire e riunire tutta la comunità della zona in queste festività natalizie. Una bella e toccante iniziativa che merita le congratulazioni di tutti anche per il valore artistico delle scene realizzate”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento