13.5 C
Napoli
18 Aprile, 2024

San Sebastiano al Vesuvio: sindaco aggredito mentre cerca di sedare una rissa



È stato reso noto dal sindaco Giuseppe Panico di San Sebastiano al Vesuvio un brutto episodio di violenza accaduto nei giorni scorsi. Attraverso i suoi canali social, il sindaco ha reso nota la situazione, evidenziando i dettagli dell’incidente.

Il sindaco ha spiegato di aver sporto denuncia contro ignoti presso la caserma dei Carabinieri del comune per uno spiacevole episodio avvenuto giovedì scorso intorno alle 19:40 nei pressi della Casa Comunale. In risposta a una segnalazione, il sindaco ha contattato le forze dell’ordine, cercando nel frattempo di placare una situazione di pestaggio che coinvolgeva 4-5 persone contro altre 2, avvenuta nella piazzetta tra la banca e il comando di Polizia Municipale.

Durante questi momenti, uno dei giovani coinvolti nella rissa, visibilmente alterato, si è rivolto al sindaco in tono minaccioso, intimandogli di non intromettersi. Il sindaco ha poi elogiato il rapido intervento delle pattuglie di Carabinieri e Polizia Municipale.

Le forze dell’ordine sono già al lavoro per identificare i responsabili della rissa tramite le immagini delle telecamere di videosorveglianza sia comunali che private della zona, al fine di assicurare i soggetti alle autorità competenti.

Questo episodio di violenza è stato chiaramente preso molto seriamente dalle autorità locali, che stanno agendo per garantire che i responsabili vengano identificati e assicurati alla giustizia.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli