14.9 C
Napoli
23 Febbraio, 2024

Pinto di Autouno Volley Napoli sulla prossima sfida: «Daremo il 100%»




Una nuova sfida è alle porte per il Volley Napoli, l’ultima in casa prima della sosta di Natale. Le ragazze di coach Veronica Masella sono attualmente seconde in classifica a 17 punti, alle spalle della formazione di GLS Salerno Guiscards a 18. Gli impegni per queste due contendenti sono rispettivamente contro DP Noleggi Academy School Volley e contro Penisola Volley.

La squadra di Autouno Volley Napoli scenderà in campo sabato 9 dicembre alle ore 18:00 al PalaTorricelli di Pianura.

Il libero Pinto sulla stagione

Nel prepartita ha parlato Alessandra Pinto, libero della squadra al suo primo anno in maglia azzurra. «È la mia prima stagione al Volley Napoli, una società che fino ad ora avevo sempre affrontato da avversaria. Sono contenta, perché sto trovando grande supporto da parte delle mie compagne e di tutti i componenti dello staff. La decisione di giocare per questa squadra è maturata per cercare di ottenere un obiettivo importante, guidate da un’allenatrice che già conoscevo e con cui ho avuto il piacere di giocare già nella passata stagione».

Il potenziale della squadra, costruita da zero ad inizio anno, si sta esprimendo in maniera sempre maggiore nel corso delle partite. Le ragazze lavorano con l’allenatrice per trovare le intese giuste e soprattutto per fare gruppo, prerogativa fondamentale in uno sport di squadra.

«Siamo una squadra in cui ognuno dà il proprio contributo al 100% per cercare di raggiungere l’obiettivo che ci siamo poste a inizio stagione. – continua così Alessandra Pinto – Ad oggi siamo al secondo posto ad un solo punto dalla prima classificata, ma sono convinta che continuando a lavorare come stiamo facendo possiamo toglierci grandi soddisfazioni».

Alessandra Pinto sul prossimo match

Domani alle ore 18:00 davanti al proprio pubblico la Serie C di Autouno Volley Napoli scende in campo contro DP Noleggi Academy School Volley (sesta in classifica a 11 punti). «La partita di domani nasconde molte insidie perché la squadra che affronteremo gioca un’ottima pallavolo, ma avremo il fattore campo dalla nostra parte che, come sempre, sono certa ci darà una grande mano».

«Abbiamo lavorato su tutti i fondamentali per rodare ancora meglio i meccanismi provati in questi mesi e per migliorare gli aspetti su cui sappiamo di dover dare ancora di più. Mi aspetto una partita dove dovremo dare il nostro 100%». Conclude così l’atleta azzurra.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli