10.8 C
Napoli
3 Marzo, 2024

De Luca: “Sud tradito da gruppi parlamentari meridionali, cresca il movimento contro lo Spacca-Italia”




“Autonomia differenziata: ci sono gruppi parlamentari meridionali che stanno tradendo il Sud. Per quanto mi riguarda, come ripeto da sempre, gli interessi della Campania e la verità vengono prima delle bandiere di partito. Mentre ci sono dei gruppi parlamentari, soprattutto della maggioranza di governo, che se ne infischiano dei territori e pensano a difendere le bandiere di partito. Faccio appello ai mezzi d’informazione affinché si crei un movimento di opinione che contribuisca fare un’operazione verità su quello che sta avvenendo. È in gioco il futuro dei nostri figli. Noi siamo impegnati in questa battaglia e la faremo fino in fondo, ma deve crescere un movimento di opinione pubblica, di intellettuali, degli amministratori locali, del mondo dei media, che ci sostenga. Qui ci stiamo giocando l’unità d’Italia e il destino del Sud”. Così, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in occasione di una dichiarazione rilasciata a mezzo stampa martedì 23 gennaio, data della approvazione al Senato dello Spacca-Italia.  



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli