7.2 C
Napoli
26 Febbraio, 2024

Couperose? Cosa fare?




Questo problema è molto diffuso al giorno d’oggi ma molte persone non sanno di averlo…
Si riconosce perchè la pelle del viso è molto delicata e sottile, il colorito è rosa chiaro quasi pallido e le guance si arrossano spesso e facilmente soprattutto agli sbalzi di temperatura causati ad esempio anche dal semplice passaggio da una stanza fredda ad una calda. Questo problema è dato perchè lo strato della pelle è molto sottile e i capillari si spezzano e danno questo rossore alle guance.

Cosa fare?
Non si può fare altro che proteggere questo tipo di pelle… Il mio consiglio da estetista è quello  di idratare la pelle già dalla detersione giornaliera e proteggerla  con una crema adatta  per problemi con Couperose .

Cosa non fare? Dovete stare molto attenti all’esposizione al sole, essendo la pelle sottile e molto chiara le scottature sono assicurate quindi,   ricordate di mettere una crema solare ad alta protezione, ancora meglio se è una protezione totale.  Non fate mai lo scrub alla vostra pelle perchè la rovinerebbe ancora di più e romperebbe tutti i capillari anche quelli che si devono ancora rompere!



Usare sapone altamente idratante adatto a pelli colpite da acne, psoriasi, allergie e couperose.

Un tonico rinfrescante, una speciale composizione formulata con amamelide, estratti di piante, collagene e allantoina per trattare e migliorare le cellule della pelle. Non contiene alcol,non secca la pelle, riduce la dimensione dei pori per dare alla pelle un aspetto liscio mentre rimuoviamo le impurità riequilibrando il ph della pelle.
Utile anche un gel puro Aloe che è lenitivo, cicatrizzante, antinfiammatorio e calmante.

Estetica Carol
Seguimi su facebook https://www.facebook.com/esteticarolina/



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli