13 C
Napoli
5 Marzo, 2024

Al via oggi “Fuori Ora”: a Villa Fernandes il live format per i giovani talenti della musica




Dare l’opportunità ai giovani talenti che si affacciano nel mondo della musica di farsi conoscere “dal vivo”, di contro al virtuale che imperversa: è questo l’obiettivo di “Fuori Ora”, live-format made in Villa Fernandes a Portici, che vuole riscoprire e far scoprire il piacere di conoscere i nuovi artisti o anche solo le nuove canzoni, i nuovi videoclip ad un pubblico in presenza, con degli appuntamenti settimanali nello splendido giardino del bene comune di Via Diaz n. 144.

Dopo uno spin off con Andrea Sannino, che proprio a Villa Fernandes ha presentato il suo ultimo album e un primo appuntamento con Andrea tartaglia in occasione della Kermesse “Vulcanica”, si parte: ad aprire oggi il programma di musica e pubblico sarà AMADA; il lunedì successivo sarà la volta de IL TESORO DI SAN GENNARO e il 31 Luglio chiuderanno il primo ciclo di “Fuori Ora”, le KALIKA’.

Ad organizzare e promuovere il format, Villa Fernandes assieme all’associazione La Musica Ribelle, diretta da Emilio De Matteo e Paolo Termini, già artefice della creazione del Coro della Città di Portici: “Abbiamo fortemente voluto questo format per creare un mix tra la modernità della fruizione musicale – il titolo richiama infatti ad un modo di dire tipico dello slang musicale social- e un “vecchio” modo di farsi conoscere dal pubblico, tipico del vinile, quale era ad esempio Disco Ring negli anni ’80 e in presenza, creando un contatto e anche un riscontro immediato”, spiega De Matteo, “per questi primi tre appuntamenti abbiamo scelto nomi già affermati del panorama musicale, ma da settembre sarà dato largo spazio ai giovani e alle giovani che vogliono fare musica”. 

“Con “Fuori Ora” abbiamo voluto utilizzare la musica come strumento”, sottolinea Antonio Capece, Direttore di Villa Fernandes, “come già fatto anche in altre occasioni, usiamo mezzi non convenzionali per comunicare ciò che siamo, la nostra accoglienza, i nostri valori, legati molto ai giovani e così facendo ci apriamo al territorio e alla comunità”. 

Tutti gli appuntamenti sono a partire dalle ore 19 e ad ingresso gratuito.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli