16.3 C
Napoli
14 Aprile, 2024

Terzigno, commemorazione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate



[Best_Wordpress_Gallery id=”9″ gal_title=”terzigno 4 novembre”]

Si è celebrata stamattina la funzione del ricordo della giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Alle ore 10 in Piazza T. C. del Sole, alla presenza del primo cittadino di Terzigno, Francesco Ranieri è stata deposta la corona di alloro in commemorazione dei caduti delle guerre.

Il messaggio del Capo dello Stato è stato letto dalla consigliera di maggioranza Tonia Langella. Una cerimonia molto sentita, nella quale il primo cittadino ha ricordato il sacrificio umano effettuato negli anni tristi della guerra. Questa giornata fu istituita nel lontano 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale ed è festeggiato ogni 4 novembre, data dell’entrata in vigore dell’armistizio di Villa Giusti, appunto siglato il 4 novembre del 1918.

La manifestazione odierna ha placato le polemiche che si erano accese nel territorio vesuviano, perché ricordare soltanto di domenica questa data storica e commemorativa per le Forze Armate.

La spiegazione la fornisce il primo cittadino, il quale ha spiegato che la decisione della manifestazione è stata dettata proprio da una disposizione del Prefetto, dott.ssa Pagano, la quale autorizzava soltanto le cerimonie ufficiali per la data del quattro.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli