11 C
Napoli
23 Aprile, 2024

Sci: Giada D’Antonio doppio titolo italiano ad Andalo



Giada D’Antonio ha conquistato ad Andalo, in Trentino, ben due titoli italiani della categoria Allieve ai Campionati Italiani che si sono appena conclusi nel comprensorio sciistico della Paganella. Ha vinto nella specialità del SuperG e nello slalom Gigante. Le è sfuggito il titolo dello slalom per un’incidente in prima manche, nella gara conclusiva della manifestazione, ma ha fatto registrare anche il miglior tempo nelle prove di Ski Cross, la prima gara in programma che poi è stata annullata.

L’atleta dello sci club Vesuvio aveva 9 anni quando vinse, nel 2018, la finale nazionale del Pinocchio e il Gran Premio Giovanissimi nella categoria Baby 1.

L’anno successivo ha vinto il titolo nazionale anche nella categoria Baby 2 (under 10). Nel 2020 le gare non sono state disputate a causa della pandemia, ma nel 2021 ha conquistato il tricolore nei Cuccioli 2 (under 12) e da allora è salita ogni stagione sul gradino più alto del podio almeno una volta.

Nel suo palmares, infatti, c’è stato almeno un titolo italiano ogni anno e nel 2022 ha conquistato anche il titolo internazionale nel Gigante del Pinocchio e l’anno successivo ne ha vinti addirittura due, oltre a due ori internazionali al Pinocchio a due all’Alpe Cimbra, in SL e GS.

Quattordici anni a maggio, papà italiano e mamma colombiana, quando non è sulla neve vive a San Sebastiano al Vesuvio ed è un talento senza fine. Ammirata da tutto il circo Bianco, la Black Panther dello sci italiano che non smette di stupire anche quando non vince per ricordarci che non è infallibile.

Il Comitato Campano ha partecipato ai Campionati Italiani con uno squadrone di 34 atleti e oltre al titolo italiano ha conquistato ben 12 posizioni nei primi 30 in classifica tra cui un ottimo quinto posto in slalom e un 14.mo nel gigante di Giovanni Rossiello del SAI, nella categoria Ragazzi, e della sua compagna di club, Laura Grande Giacomelli, arrivata 12.ma in slalom, 25.ma in superG e 18.ma in skicross.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli