20.6 C
Napoli
26 Maggio, 2024

Pollena Trocchia: lotta agli sversamenti abusivi, installate nuove telecamere



Nuove telecamere per combattere gli sversamenti abusivi di rifiuti, per dare più sicurezza alla comunità cittadina e offrire un valido strumento a supporto del lavoro delle forze dell’ordine.

Nelle scorse ore a Pollena Trocchia sono arrivati nuovi dispositivi mobili che sono stati installati in aree del territorio comunale particolarmente sensibili a causa di incivili e veri e propri criminali ambientali che le hanno prese di mira con il loro indiscriminato abbandono di rifiuti di vario genere.

A questo primo arrivo seguirà, nei prossimi giorni, la consegna all’Ente e l’istallazione di ulteriori occhi elettronici.

«Lo sviluppo della tecnologia rappresenta un valido contributo alla lotta agli sversamenti abusivi sul territorio. Grazie a queste nuove telecamere, dotate di alta risoluzione ed ampia autonomia di funzionamento, potremo tenere sotto controllo aree del territorio sempre diverse. La loro caratteristica di essere mobili, infatti, ci consentirà di spostarle di volta in volta laddove emerga l’esigenza» ha detto l’Assessore all’Ambiente Arturo Cianniello.

«Le telecamere appena installate, che si vanno ad aggiungere a quelle già in funzione sul nostro territorio e che presto saranno ulteriormente incrementate di numero, serviranno a individuare i responsabili di eventuali sversamenti, ma di certo avranno anche un effetto deterrente rispetto all’odiosa dinamica dell’abbandono dei rifiuti» ha concluso il sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli