21.8 C
Napoli
14 Agosto, 2022

Napoli corsaro a Torino. Champions più vicina




Gli azzurri arrivano a questo scontro col vento in poppa contro un Toro in grande forma. Manolas out per squalifica e Fabian dà forfait all’ultimo istante potrebbero scombinare i piani di mister Gattuso che preferisce Osimhen e Politano dal primo minuto con Bakayoko a sostituire lo spagnolo.

Primo tempo stradominato dal Napoli in lungo e largo, che sblocca con un golasso del di Bakayoko autore di un ennesima brutta prima frazione, ma, che gol….raddoppio rocambolesco di Osimhen che vede premiata la sua caparbietà, di lì in poi solo Napoli, che spreca a più riprese il tris prima, con Osimhen poi Politano e Zielinsky fermato da un palo clamoroso.

Ripresa sulla stessa falsariga della prima frazione con il Napoli padrone è più volte pericoloso ma il risultato non cambia. Confortante prestazione di Osimhen e Rrahmani nonché di Hisay ancora una volta. Tre punti d’oro per i Gattuso boys che agguantano la vecchia signora e si candida come favorita per la conquista della qualificazione champions.

Aldo Nocera

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli