20.8 C
Napoli
29 Maggio, 2024

Ercolano celebra la Madonna del Subacqueo



Ercolano si prepara a celebrare la Madonna del Subacqueo e dei Pescatori, un momento di profonda fede e condivisione che riunirà cittadini e rappresentanti delle istituzioni.

L’appuntamento è fissato per le 9.30 di domenica 17 settembre, quando la processione partirà dalla Chiesa di Santa Maria di Loreto. Durante questa solenne processione, la statua della Madonna del Subacqueo e dei Pescatori sarà portata al Parco sul Mare di Villa Favorita, dove si svolgerà la Santa Messa.

Successivamente, la statua sarà trasferita in processione al Molo Borbonico, dove sarà accolta dal Raggruppamento Subacquei e Incursori della Marina Militare, che la collocherà nuovamente al largo di Punta Quattro Venti. Questa è una tradizione che si rinnova ogni anno, carica di profonda emozione e suggestione. Rappresenta un momento significativo per sottolineare il nostro senso di comunità e il legame speciale tra la città e il mare. È anche un’opportunità per pregare per tutte le persone che lavorano in mare.

Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano e vicepresidente nazionale dell’Anci, ha sottolineato l’importanza di questo evento e l’unità che crea tra i cittadini. Per coloro che desiderano assistere alla cerimonia di posa in mare della statua, è disponibile un servizio gratuito di aliscafo che partirà dal porto di Torre del Greco alle 11.15 circa.

Desideriamo esprimere un sentito ringraziamento al Comando Logistico della Marina Militare e al Quartier Generale Marina Napoli, al Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare e al nucleo Sdai di Napoli, alle Capitanerie di Porto di Torre del Greco e Portici, al gruppo Alilauro Gruson e alla Parrocchia di Santa Maria di Loreto per il loro contributo a rendere possibile questa significativa celebrazione.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli