19.6 C
Napoli
4 Ottobre, 2022

Comincia male l’avventura della Palmese. 6 – 0 contro il San Vito Positano




Esordio in campionato da dimenticare per la Palmese sul neutro di Scafati contro il San Vito Positano.

Primo tempo terminato in parità, con una cola azione gol al 18° con la Palmese vicina al gol con Malafronte.

Secondo tempo con la Palmese subito vicina al gol al 46° prima con Fragiello, su cui è bravo il portiere, poi Malafronte in rovesciata.

Al 48° termina la gara. Vantaggio del San Vito di testa con Farriciello.

Al 53° raddoppio ancora di Farriciello in contropiede.

Ci prova Salvati a tenere aperta la partita con un bolide da 30 metri che si stampa sulla traversa al 61°.

Al 63° rigore per il San Vito Positano e gol di Di Ruocco.

Langella e ancora Di Ruocco portano sul 5 – 0 il risultato, arrotondato dall’autorete di Addeo al 80°.

Fino all’occasione mancata ad inizio secondo tempo la Palmese aveva controllato gli avversari anche andando vicina al Gol e non subendo nessun pericolo. Andata sotto, sono saltati gli schemi e la serenità e non si è riuscito a trovare il bandolo della matassa. Sconfitta severa, ma su cui lavorare.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli