14.7 C
Napoli
7 Dicembre, 2022

Brutto stop per la Falù Ottaviano! L’Opus Sabaudia passa 3-0




Falù Ottaviano – Opus Sabaudia 0-3  ( 15-25; 29-31; 15-25)

Falù Ottaviano: Lucarelli, Iervolino, Ammirati, Tulone, Ambrosio, Buzzi, Sideri, Titta, Settembre, Coppola, Ruiz. All. Mosca
Opus Sabaudia: Palombi, Recupito, Conoci, Zornetta, Ferenciac, Pomponi, Miscione, Rossato, Tognoni, De Vito, Meglio, Schettino, Calarco. All. Budani

Partita senza storia al PalaVeliero dove l’Opus Sabaudia si impone 3-0 in una partita che ha avuto vita solo nel secondo set . Gli ospiti hanno dominato in tutti i fondamentali chiudendo la gara in 3 set.

Nel primo set parte forte Sabaudia che vola 10-6 con Zornetta in battuta. Gli ospiti continuano a martellare in tutti i reparti e volano 13-20. Nel finale Sabaudia domina prima col muro di Ferenciac che vale il set point e poi chiude con Zornetta per il 15-25.

Nel secondo set parte ancora forte Sabaudia ma Ottaviano rientra fino al 13 pari. Quando Zornetta mura Lucarelli coach Mosca chiama tempo discrezionale 14-17. La pausa fa bene a Ottaviano che risale fino al 18 pari. Nel finale Lucarelli porta Ottaviano sul 23 pari. Zornetta spara out per il 24-23 Gis. Miscione annulla con un attacco a centro. Ai vantaggi la spunta Sabaudia 31-29 con l’attacco in pipe di Zornetta.

Nel terzo set ancora male Ottaviano che subisce Sabaudia 8-4. I padroni di casa sono spenti e Sabaudia vola sul 9-16. Nel finale Zornetta trova l’ace del 14-24. Al secondo match point Ammirati spara out per il 15-25 Sabaudia e vittoria laziale per 3-0.

Domenica prossima Ottaviano osserverà un turno di riposo e ritornerà in campo la Domenica di Santo Stefano nel derby contro l’Ismea Aversa.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli