16.6 C
Napoli
13 Aprile, 2024

Bella reazione dell’Emra Foods Gis Ottaviano. Batte 3-1l’Orthogea Ostuni



Emra Foods Gis Pallavolo Ottaviano-Orthogea Ostuni 3-0 ( 25-18; 25-23; 25-18)

Emra Foods Gis Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Bianco, Ardito, Madonna, Libraro, Di Felice,Giuliano, Guancia, Bonina, Valla, Settembre, Ambrosio All. Libraro

Orthogea Ostuni: Balestra, Lotito, Galdi, L’Abbate, Angrisano, Taurisano, Schena, Sabatelli. All. Viva

Reazione d’orgoglio dell’Emra Foods Gis Pallavolo Ottaviano che al PalaGis batte 3-0 l’Orthogea Ostuni e riprende il cammino verso i play off. La sconfitta di Aversa contro il Leverano riporta a +7 le lunghezze sui normanni quando mancano 9 partite al termine. Sugli scudi Ardito e Di Felice.

Parte subito decisa la Gis che mantiene alta la concentrazione e l’attenzione su ogni pallone. Basta guardare il lungo scambio ad inizio set con Ardito che salva 2 volte prima del tocco di seconda di Balestra che sigla il primo punto dei pugliesi. La difesa di Ottaviano sale ancora di livello e Guancia ne approfitta per palleggiare a Di Felice che sigla il 9-5. Un altro fondamentale mancato a Leverano arriva con Bianco che mura Schena per l’allungo Gis 12-7. L’opposto ottavianese è implacabile e con l’attacco sigla il 16-12 Gis. Nel finale l’Emra Foods Ottaviano vola via in scioltezza prima con il muro di Guancia che stampa a terra Lotito. La parallela di Di Felice ci porta al set point 24-17. Al secondo tentativo il tocco sulla rete di Settembre che finisce out sancisce il 25-18 e 1-0 Gis Ottaviano.



Nel secondo set parte forte l’Ostuni che si porta in vantaggio con l’Abbate.  Il muro subito da Valla porta il vantaggio degli ospiti a +5 sul 4-9. La reazione della Gis non tarda ad arrivare e con una rigiocato in pipe con Valla l’Ottaviano impatta sul 12 pari. Il set sembra recuperato e invece Ostuni vola sul 21-18. Di Felice trascina la propria squadra verso la rimonta. Il punto del 22 pari è magico: il muro di Bianco viene recuperato in maniera clamorosa dagli ospiti e Ottaviano deve rigiocare e Di Felice con una bomba impatta sul 22 pari. Sul 23 pari Lotito spara in rete per il primo set point degli ottavianesi. Il punto numero 25 dimostra la grinta che è tornata: Guancia recupera in tuffo e Valla spara sul muro a 3 con la palla che termina out per il 25-23 e 2-0 Ottaviano.

Nel terzo set subito ottimo Guancia che in parallela sigla il primo punto del parziale. E’ ancora Guancia sempre in parallela a creare il primo gap 8-4. Valla in battuta è sempre un fattore e Sabatelli spara via la propria ricezione. I pugliesi provano l’ultima resistenza ma Di Felice in parallela mantiene le distanze e il vantaggio decisivo. Nel finale Bianco stampa a terra Lotito e per la Gis si avvicina la vittoria. Il punto che ci porta al match point è ancora una grande difesa di squadra che fa rigiocare Ostuni che sbaglia in diagonale. Sul. match point esordio in Serie B per il giovane Ambrosio che difende la palla decisiva e Di Felice chiude in diagonale per il 3-0 finale. Una vittoria fondamentale per ripartire in classifica. Domenica alle ore 18 sfida a Potenza contro la Virtus.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli