22.8 C
Napoli
14 Agosto, 2022

Alberto Matano e “La vita in diretta” fermati e diffidati in merito al caso di Denise Pipitone




Alberto Matano costretto a cambiare in diretta la scaletta della puntata de La vita in diretta in onda su Rai Uno venerdì 21 maggio 2021.

Il conduttore ha spiegato che avevano pronta un’intervista ma probabilmente non potevano mandarla in onda e stavano facendo delle verifiche. Durante la diretta ha annunciato al pubblico di aver ricevuto una diffida per un’intervista realizzata da una sua inviata, a Mazara del Vallo in merito al caso di Denise Pipitone, tornato prepotentemente all’attenzione dei media dopo la segnalazione rivelatasi falsa della ragazzina russa Olesya Rostova.

“Ecco, qui ho una diffida bella e buona a me e a tutto il programma. Ci chiedono di bloccare la messa in onda dell’intervista della zia di Gaspare Ghaleb perchè non ha dato un consenso preventivo. Qui mi arrabbio un po’ perchè noi stiamo facendo il nostro lavoro e cosa c’è di male nel raccontare le cose dette anche 17 anni fa?”

Matano ha raccontato di aver ricevuto una diffida a non mandare in onda un’intervista alla zia di Gaspare Ghaleb, l’ex fidanzato di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise. Nel documento giunto alla redazione del programma di Rai Uno si invita la redazione de La vita in diretta a non mandare in onda quel filmato perché registrato senza consenso preventivo. Secondo l’inviata, la donna ha semplicemente riposto ad alcune domande davanti alle telecamere senza porsi alcun problema.

 

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli