18.9 C
Napoli
19 Maggio, 2024

Venduto in autogrill a Campagna il biglietto della lotteria da 2 milioni e mezzo. 100 mila euro a Ottaviano e San Vitaliano



È stato venduto presso l’autogrill della stazione di servizio “Campagna Nord”, lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, il biglietto estratto come secondo premio della Lotteria Italia, del valore di 2 milioni e mezzo di euro.

Il fortunato acquirente, che probabilmente ha fatto un acquisto casuale, ha ora la possibilità di cambiare radicalmente la sua vita. Dopo l’estrazione, sull’area di servizio salernitana, si respira un’atmosfera di incredulità e curiosità.

“Chissà come starà festeggiando adesso”, commenta un cliente dell’autogrill uscendo dalla porta dell’area di servizio. “Sarà sicuramente un viaggiatore di passaggio”, aggiunge un altro.

Campagna ha già vissuto la fortuna della Lotteria Italia in passato, e la provincia di Salerno è stata generalmente beneaugurata dalla dea bendata.

Oltre al premio principale da 2 milioni e mezzo di euro, sono stati vinti due biglietti di seconda categoria da 100mila euro, acquistati a Sala Consilina ed Eboli.

Altri tre biglietti da 20mila euro sono stati acquistati a Salerno, Cava de’ Tirreni e Pagani.

Napoli e provincia hanno ricevuto complessivamente 340mila euro dai 9 premi, con due vincitori di 100 mila euro a Napoli ed Ottaviano, e sette vincitori di 20 mila euro, di cui quattro a Napoli, uno a San Vitaliano, uno a Qualiano ed uno a Castellammare di Stabia.

Per le altre province campane, si sono registrati due premi da 20 mila euro ad Avellino e Vallata, nell’Avellinese, tre da 20 mila nel Casertano (Santa Maria Capua Vetere, San Nicola la Strada e Teano), ed uno, sempre da 20 mila euro, nel Beneventano, a San Giorgio del Sannio.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli