06272019In evidenza:

Torre del Greco vicino al commissariamento. Si è dimesso Madia di MDP Lascia anche D'Elia del M5S

Sono tredici i consiglieri comunali di Torre del Greco che hanno dato le dimissioni dopo l’arresto del primo cittadino, Ciro Borriello avvenuto lunedì scorso.

Il medico torrese è accusato di aver intascato una mazzetta da ventimila euro dalla ditta “ Fratelli Balsamo” nell’ambito del settore rifiuti.

Nel primo pomeriggio, si sono dimessi i rappresentanti di Mpd Domenico Maida e del Movimento 5 Stelle Ludovico D’Elia.

Con la situazione attuale sembra certo lo scioglimento dell’assise cittadina.

La situazione adesso sarà vagliata dal Prefetto, che con molta probabilità nominerà un commissario prefettizio fino alle prossime elezioni previste nell’anno prossimo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento