21.4 C
Napoli
28 Ottobre, 2021

Terzigno, analisi di metà mandato dell’amministrazione Ranieri




Giugno 2015, Terzigno decide di cambiare il volto del primo cittadino e sceglie dopo il ballottaggio: Francesco Ranieri, un giovane amante della politica cresciuto con i veri valori della famiglia.

Sceglie di fare un percorso in silenzio, conosce il duro lavoro che c’è da fare, sa che per dare una svolta alla cittadina vesuviana deve avere intorno a sé, una squadra forte, capace di contrastare ogni momento le avversità che possano presentarsi.

A distanza di qualche mese presenta una squadra degna di nota con alcune eccellenze in qualche settore (vedasi i risultati raggiunti nell’assessorato alla pubblica istruzione e cultura dalla dott.ssa Falciano), non ha paura di nulla, soprattutto perché sa bene che il suo operato è in totale trasparenza, ha sempre lavorato per un bene comune: Terzigno.

I cittadini sanno bene che c’è voluto più di un anno per mettere in regola il passato, sono fiduciosi che con lui al comando presto si potrà uscire da questa crisi che ha coinvolto l’intera Nazione.

Adesso siamo al giro di boa, sono trascorsi poco più di due anni dall’insediamento e ha tanti progetti aperti. I più importanti: la bonifica di Cava Ranieri e quella dell’intera città affidata alla Sogesid, la videosorveglianza sul territorio per contrastare il fenomeno del sacchetto selvaggio e non solo.

I veri colpi in canna del suo lavoro li potremmo vedere già da settembre con l’inaugurazione dell’isola ecologica, tanto decantata in passato e mai realizzata, l’inaugurazione della città dei bambini che potrebbe diventare il centro culturale del paese e l’utilizzo a tempo pieno del palazzetto dello sport.

Ce ne sono ancora tanti in programma quali il termine di lavoro per la metanizzazione nel territorio e soprattutto il Parco archeologico, dove Terzigno spetta di diritto entrarci per le bellezze delle ville romane. Ogni primo cittadino come ovunque accade è spesso criticato, ma a volte bisogna fermarsi e guardare indietro a dove eravamo e dove siamo proiettati.

Ci sono ancora tante cose da fare e ne potremmo elencare tante, vedi la realizzazione del liceo o l’utilizzo del campo sportivo, due esempi clamorosi, ma i cittadini hanno fiducia prima nell’uomo e poi nel politico, perché in tante occasioni ci ha messo la faccia in prima persona senza nascondersi dietro chi che sia.

Quest’ultima analisi va anche a qualcuno della sua maggioranza che senza esperienza politica voleva cambiare lido, solo remando tutti nella stessa direzione si arriva alla vittoria come quella ottenuta nel lontano giugno del 2015.



Potrebbe interessarti anche

19 Commenti

  1. Greate post. Keep posting such kind of information on your site.
    Im really impressed by your blog.
    Hello there, You have done an excellent job. I will definitely digg it and in my view recommend to my friends.
    I am sure they’ll be benefited from this website.

  2. This is very interesting, You are an overly professional blogger.

    I have joined your rss feed and stay up for seeking extra
    of your magnificent post. Additionally, I’ve
    shared your website in my social networks

  3. After exploring a few of the articles on your web site, I truly appreciate
    your technique of writing a blog. I saved as a favorite
    it to my bookmark site list and will be checking back
    soon. Take a look at my web site too and tell me how you
    feel.

  4. Thanks , I have just been looking for information approximately this topic for
    a while and yours is the best I’ve came upon till now.

    But, what about the bottom line? Are you positive about the supply?

  5. Terrific article! That is the type of information that are supposed to be shared across the web.
    Shame on Google for now not positioning this publish upper!
    Come on over and discuss with my web site .
    Thanks =)

  6. Hey! This post couldn’t be written any better! Reading this post reminds me of my old room mate!

    He always kept chatting about this. I will forward this write-up to him.
    Pretty sure he will have a good read. Many thanks for sharing!
    ps4 https://j.mp/3nkdKIi ps4 games

  7. Useful information. Fortunate me I discovered your website by chance, and I’m
    stunned why this accident did not came about in advance!
    I bookmarked it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli