10.8 C
Napoli
3 Marzo, 2024

Teatro Cilea: Enzo Decaro con ‘”Non è vero ma ci credo”




Enzo Decaro torna in scena con lo spettacolo “Non è vero ma ci credo”, che avrà quattro rappresentazioni dal 25 al 28 gennaio al Cilea di Napoli. Decaro, insieme a Massimo Troisi e Lello Arena, è stato uno dei protagonisti della nuova scuola napoletana della comicità moderna. Lo spettacolo è basato sulla commedia di Peppino De Filippo, autore originale, e ha la regia di Leo Muscato.

L’opera, che ha debuttato con la compagnia di Luigi De Filippo, è un omaggio a Luigi e Peppino De Filippo. La trama è una tragi-commedia incentrata sulla superstizione e la scaramanzia, presentando una serie di caratteri con nomi improbabili, moderni interpreti delle maschere della commedia dell’arte. Il protagonista è Gervasio Savastano, un avaro imprenditore tormentato dalla paura della iettatura, che vede segni funesti ovunque.

La storia si sviluppa in modo paradossale ed esilarante, con il protagonista che licenzia un dipendente solo a causa della sua convinzione che porti sfortuna a causa della sua gobba. L’incontro con un giovane in cerca di lavoro, con una particolare caratteristica fisica, porta a eventi comici che coinvolgono la credulità del protagonista.

Lo spettacolo rispetta i canoni della tradizione del teatro napoletano, ma è ambientato in una Napoli degli anni Ottanta, dando alla storia un sapore più contemporaneo. Enzo Decaro sottolinea che lo spettacolo continua gli obiettivi di Luigi De Filippo nel riunire l’ingegno di Peppino con la commedia di verità di Eduardo.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli