test
30.5 C
Napoli
19 Giugno, 2024

Successo a Pollena Trocchia per il Vesuvian Poetry Slam, vince Naomi Simeoli



È Naomi Simeoli la vincitrice della seconda edizione del Vesuvian Poetry Slam, ospitato sabato scorso presso la sala consiliare “Falcone – Borsellino” di Pollena Trocchia, teatro della sfida a colpi di versi in sostituzione dei Conetti Vulcanici del Carcavone a causa delle avverse condizioni meteo.
Simeoli è riuscita a prevalere su Antonio Di Lorenzo, secondo classificato, Dario Ferrara, terzo, e sugli altri partecipanti alla gara di poesia performativa che ha saputo coinvolgere il pubblico intervenuto da diverse aree della Campania.
Alto il livello della sfida grazie agli otto protagonisti, che attraverso testi coinvolgenti e veri e performance che hanno saputo emozionare ed entusiasmare si sono dati battaglia fino al verdetto finale.
La vincitrice rappresenterà Pollena Trocchia alla finale del Campionato nazionale 2023/24 di Slam Italia, di cui l’evento di sabato è stato una tappa di avvicinamento.
«Siamo estremamente soddisfatti della riuscita della manifestazione. Grazie all’organizzazione dell’associazione Liberi Pensieri, al Comune di Pollena Trocchia per il patrocinio morale, al sindaco Carlo Esposito per la presenza e il supporto. Grazie al notaio Giuseppe Vetromile, a Santolo Mariano Di Sarno e alla giuria popolare, che si è divertita a votare le esibizioni dei poeti in gara. Grazie a Maurizio Lioniello, il Sacrifice dell’evento, e al maestro cerimoniere che ha condiviso la conduzione della serata, Alfredo Martinelli» ha detto Melania Mollo, conduttrice e organizzatrice della manifestazione insieme a Liberi Pensieri e al Circolo Letterario Anastasiano.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli