11 C
Napoli
23 Aprile, 2024

San Giorgio a Cremano: la Biblioteca Comunale Sacerdote Giovanni Alagi ospita un nuovo incontro letterario della rassegna “Biblioteca d’Autore”



Grazie anche all’Associazione Komen che promuove il progetto “L’Arte che cura e fa prevenzione” la Biblioteca, presente nella splendida cornice di Villa Bruno, vedrà protagonista Elena Di Cioccio e il suo libro “Cattivo sangue”, edito da Vallardi. 


L’attrice, speaker radiofonica e presentatrice televisiva, conosciuta dal grande pubblico come inviata de Le Iene su Mediaset, presenta per la prima volta in Campania il suo primo romanzo. Il libro è una forte e personale testimonianza che tenta di scardinare il tabù della malattia. Cosa accade quando il tuo futuro si infrange contro una notizia da cui non si torna indietro? Una testimonianza forte e senza reticenze, un’autobiografia che emoziona e scardina il tabù della malattia.

Tra relazioni tossiche, violenze fisiche e abuso di sostanze, Elena Di Cioccio attraversa un terribile periodo che riesce a superare brillantemente solo quando capisce che è necessario liberarsi dal segreto sulla sua siepositività.

«Ero giovane, abitavo con il mio fidanzato in una piccola casa sul Naviglio di Milano, avevo mille sogni nel cassetto e tutta una vita davanti. Ma una mattina mi sono svegliata senza sapere che da lì a poche ore la mia vita sarebbe cambiata per sempre.»

Dialogano con l’autrice milanese la libraia de La bottega delle Parole – partner della rassegna – e operatrice culturale Miryam Gison e lo scrittore e attore Paquito Catanzaro.

Le letture sono affidate alla bravissima attrice Gabriella Vitiello.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli