13.5 C
Napoli
18 Aprile, 2024

Pomigliano D’Arco: armi d’assalto in un condominio della 219. Carabinieri sequestrano arsenale



Ancora un sequestro di armi e droga a Pomigliano D’Arco. Continuano i controlli dei Carabinieri del gruppo e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna nei rioni popolari della cittadina. Questa notte, nella “219” l’ennesimo arsenale sottratto alla criminalità. Un fucile semiautomatico calibro 12, una carabina Jager calibro 7,65 completa di caricatore monofilare con 10 colpi.

Il bilancio continua con una pistola Browning calibro 7.65 con colpo in canna e 5 cartucce, 2 pistole sceniche senza tappo rosso e 4 panetti di hashish per complessivi 400 grammi di sostanza. Le armi saranno sottoposte ad accertamenti dattiloscopici e balistici per verificare se siano state utilizzate di recente.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli