20.6 C
Napoli
26 Maggio, 2024

Pollena Trocchia: rinaturalizzazione ambientale ai conetti vulcanici, stamattina l’iniziativa



«In occasione della Giornata internazionale delle foreste e nel giorno che tradizionalmente annuncia l’arrivo della Primavera abbiamo ospitato presso i Conetti Vulcanici del Carcavone un’importante iniziativa di rinaturalizzazione ambientale messa in campo grazie al Parco Nazionale del Vesuvio, all’associazione Liberi Pensieri, a partner e sponsor privati quali Pizzardi Editore, Rete Clima e PEFC e, soprattutto, grazie all’Istituto Comprensivo “Gaetano Donizetti” di Pollena Trocchia, i cui alunni hanno materialmente messo a dimora piante autoctone del territorio, che serviranno a impreziosire un’area già di estremo interesse geologico e naturalistico».

Con queste parole Carlo Esposito, sindaco del Comune di Pollena Trocchia, ha commentato l’iniziativa ospitata sul territorio comunale nella mattinata odierna, nella parte a monte, che ha inaugurato il “Bosco degli Amici Cucciolotti”.

«Il costante interesse che questa Amministrazione comunale riserva nei confronti dell’Ambiente si è concretizzato oggi in un’iniziativa dalla doppia valenza: concreta e immediata da un lato, perché piantare nuove alberature, coerenti con il territorio che le ospiterà, significa fin da subito dare una mano all’ambiente e al territorio, ma, dall’altro lato, anche simbolica e di sensibilizzazione, perché essa ha avuto come protagonisti i nostri alunni, che hanno appreso, grazie alle loro decenti, alle parole di chi è intervenuto all’evento e agli esempi pratici, cosa significa piantare un albero e perché è importante per il futuro di tutti» hanno detto Carmen Filosa e Arturo Cianniello, rispettivamente assessori alla Pubblica Istruzione e all’Ambiente della giunta Esposito.

Presenti con loro stamattina il Commissario Straordinario del Parco Nazionale del Vesuvio, Raffaele De Luca, e il Direttore dell’Ente, Stefano Donati.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli