9.1 C
Napoli
17 Gennaio, 2022

Palma Campania: La Palmese domina col Sorrento.




Una partita praticamente perfetta, che ha consentito alla Palmese di avere la meglio sulla capolista Sorrento e che ora apre scenari impensabili fino a due mesi fa.

Merito di un gruppo fantastico che ha saputo ritrovarsi nel momento più difficile della stagione e di un allenatore, Aldo Papa, capace di tenere saldo il timone durante le intemperie, come solo i bravi comandanti sanno fare.

Lui, come suo solito, evita i complimenti e preferisce elogiare coloro che considera i veri artefici di questo piccolo miracolo rossonero: “Vittoria strameritata – afferma a fine gara – ottenuta da ragazzi meravigliosi. Questo è un gruppo fantastico, rimasto unito e compatto anche nei momenti più complicati della stagione, ma soprattutto composto da ragazzi intelligenti, pienamente consapevoli che il difficile viene adesso. Dobbiamo impiegare tutte le nostre energie per completare l’impresa, ma siccome hanno già dimostrato che nei momenti di difficoltà sono capaci di reagire alla grande, adesso, il trovarsi così vicino ad un sogno che fino a due mesi fa era utopia può esaltarli ulteriormente, al punto da renderlo concreto e reale. Bisogna crederci, ma anche restare umili, tutti inseme, squadra società e tifosi. Ora più che mai abbiamo bisogno del supporto di tutti senza polemiche, elogiando questi giocatori per lo strepitoso campionato disputato fino ad ora, senza mai dimenticare da dove siamo partiti. Ora tutti uniti per un unico obiettivo… vincere sempre!”



La gara:
al 12′ Grandissimo colpo di testa di Carnicelli sventato con un prodigio dal portiere ed è l’unica azione di rilievo del primo tempo. Al 64′ Grandissimo cross di Maresca sul quale è bravissimo Altea ad insaccare. La Palmese chiude la gara all’88’ con Carnicelli, implacabile in contropiede trafigge Salineri.

 



Potrebbe interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli