6.1 C
Napoli
30 Novembre, 2021

Napoli – Spartak Mosca: Dèbacle al Maradona




Spalletti si presenta all’esordio europeo casalingo facendo riposare Osimhen ed Anguissa e ripresenta Manolas dal primo minuto.

Pronti via e subito in gol Elmas, lesto ad approfittare di una papera del portiere russo. Raddoppio buttato alle ortiche da Zielinsky che a porta vuota spreca malamente, poi la
Sciagurata espulsione per Mario Rui che compromette la gara.

Ripresa con i sovietici che ci credono e prima agguantano il pari, poi dilagano facendo tre gol agli azzurri che solo sul finale accorciano con il solito Osimhen chiudendo la
sortita sul 2-3.

Qualificazione ampiamente aperta e se sconfitta si doveva attender prima o poi, ben venga sia venuta in questa occasione.

Aldo Nocera



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli