11.2 C
Napoli
30 Novembre, 2022

Gli incendi riscaldano il Ferragosto




Incendi un po’ in tutta la Campania, più di venti.

La situazione più impegnativa sul monte Faito, nel comune di Vico Equense, dove sono due i fronti aperti.

Quattro gli elicotteri della Protezione Civile regionale impegnati nell’opera di spegnimento, cui si è aggiunto un Canadair inviato dal dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

Staccata l’energia elettrica nella zona. Due i focolai a quote diverse, uno dei quali a 800 metri, che si sono sviluppati a distanza di poco l’uno dall’altro.

Probabile l’origine dolosa. Piccoli roghi anche sui cigli di alcune importanti strade a scorrimento veloce della Campania: in particolare si segnalano roghi sulla Salerno – Caserta e sulla Salerno-Napoli.

Articolo precedenteFolla di turisti a Pompei.
Articolo successivoBoom di visitatori al San Carlo

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli