24.4 C
Napoli
13 Agosto, 2022

Fiorentina – Napoli 1 – 2. Spallettismo sette bellezze




Enplain degli azzurri che sbancano anche il Franchi dopo una gara combattutissima.

Inizio veemente della viola che chiude ogni spazio di giocata agli azzurri con un pressing asfissiante. Padroni di casa che passano in vantaggio con Quarta,sugli sviluppi di un corner, complìce una dormita della difesa azzurra. Reazione degli azzurri che si procurano un penalty con il solito devastante immancabile Osimhen, il capitano si incarica come al solito del tiro ma si fa ipnotizzare dal portiere bravo anche sulla respinta, ma nulla può sul tap-in del Chuky che pareggia i conti.

Ripresa sulla stessa falsa riga della prima frazione ma la mano di Spalletti si vede e come nell’azione ben studiata in allenamento che porta al raddoppio degli azzurri con un incornata sublime dell’ottimo Rrahmani autentico padrone della difesa insieme a Koulibaly.

Prova incolore di Insigne e Zielinsky che si vede sostituito da Elmas che a porta vuota nn trova il pallone per chiudere la gara. Finale di sofferenza seppur senza grossi pericoli per Ospina e gara che scivola via, dando vita ad un Napoli SETTEBELLEZZE che va alla sosta del campionato a punteggio pieno dopo sette gare.

Chapeau agli AZZURRI

Aldo Nocera

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli