test
29.5 C
Napoli
18 Giugno, 2024

Controlli della Polizia di Stato: Centro Direzionale e Case Nuove



Centro Direzionale: la Polizia di Stato trae in arresto un 21enne.

Nel pomeriggio di ieri, due donne si sono recate presso gli uffici del Commissariato Vasto-Arenaccia per denunciare di essere state vittime rispettivamente di furto e di tentato furto dei loro cellulari all’interno del Centro Direzionale da parte di una persona.
In quei frangenti, due guardie giurate, in servizio presso il Centro Direzionale, hanno accompagnato presso gli uffici di polizia un soggetto che aveva appena asportato il cellulare ad una donna nei pressi dell’isola B8.
Dalle attività di seguito esperite dai poliziotti è emerso che il soggetto in questione era proprio il ritenuto responsabile degli altri episodi delittuosi.
Per tali motivi, un 21enne napoletano con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per furto e tentato furto; infine, il cellulare è stato restituito alla proprietaria.

Case Nuove: sorpreso con la droga. La Polizia di Stato trae in arresto un 31enne napoletano.

Nella notte appena trascorsa, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Michelangelo Ciccone, hanno notato un soggetto che, in cambio di una banconota, ha ceduto un involucro a due persone che si sono allontanate frettolosamente.
I poliziotti sono prontamente intervenuti per interrompere l’iter criminoso bloccando l’indagato che è stato trovato in possesso di 11 involucri di cocaina del peso di circa 1,5 grammi e di 20 euro.
Per tali motivi, il 31enne napoletano con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli