23.5 C
Napoli
30 Maggio, 2024

Asd Scherma Vesuviana: importante vittoria al Palairno. Il talentuoso Alessandro Bonavita vittorioso nella categoria “maschietti”



L’ASD Scherma Vesuviana della maestra Mariangela Perillo protagonista nelle gare di scherma disputatesi presso il palazzetto del Pala Irno di Baronissi. Nella mattinata ha gareggiato per la categoria “allievi” Francesco Carbone, per la categoria “ragazzi” Cutolo Fiorenzo Elia e per la categoria “giovanissimi” Giusy Serrapica.

“Buona la prestazione degli atleti, così come afferma la maestra Perillo, ho notato dei notevoli miglioramenti rispetto alle gare passate”. Nel pomeriggio buona la prestazione degli atleti della Perillo, per la categoria “maschietti”.

Dopo aver fatto i gironi eliminatori, si è passati alle gare dirette. Agli ottavi sono arrivate le sconfitte di misure per Marco Avino e Giuseppe Saggese, mentre Leo Carbone si è arreso ai quarti dopo aver subito una botta intercostale con un punteggio di nove a sei. Sempre nel quarto Alessandro Bonavita vinceva contro un pari età di Reggio Calabria con un risultato di dieci a tre.

Nelle semifinali affrontava Costanzo che batteva con un punteggio di dieci a uno. In finale affrontava l’atleta Ottomanelli Michelangelo del Club Scherma Bari che batteva con il punteggio di dieci a tre.

Il giovane talento vesuviano ha mostrato in più riprese capacità d’esecuzione e ottima tecnica, un vero e proprio campioncino in erba.  La maestra Mariangela Perillo sempre prodiga di consigli verso i suoi atleti, prima di lasciare il palazzetto ha ringraziato i maestri Espedito e Dino per il supporto dato alla sua società. Infine un ringraziamento speciale va a Domenico, il marito della Perillo, vero e propria chioccia per gli atleti, sempre in supporto per l’intero team.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli