13.2 C
Napoli
8 Dicembre, 2023

Al Trianon Viviani, Lorenzo Hengeller in “Trio”




Domani, sabato 18 novembre, alle 21iTrianon Viviani ospiterà il concerto di Lorenzo Hengeller, “Trio”.

Il cantapianista e compositore napoletano – «spiritoso ed elegante», come lo definisce il direttore artistico Marisa Laurito – è ormai di casa al Trianon Viviani. In questo nuovo concerto si presenta nella classica formazione jazz del trio.

Dopo anni di serate per piano solo, nonché di forzata solitudine musical-pandemica, Hengeller rivisiterà i brani del suo repertorio con Daniele Sorrentino, al contrabbasso, e Luigi Del Prete alla batteria.

«Ci saranno gag, musica, intrattenimento e omaggi a Carosone, Luttazzi e Paolo Conte, che sono i miei punti di riferimento – promette l’artista –, e soprattutto molto dialogo tra me e i musicisti attraverso gli strumenti e non solo. Dopo anni abbiamo deciso di ricontrarci con Del Prete e Sorrentino e l’improvvisazione sarà prevalente, con un’atmosfera da brivido, molto stimolante, perché non si sa mai dove veramente si andrà a parare».

Hengeller interpreterà anche la sua ultima canzone, scritta per gioco per Marisa Laurito, Nun se po’ chiù parla’, brano che ironizza il politicamente corretto linguistico.

biglietti e abbonamenti

I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net.

Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30. Telefono 081 0128663, email boxoffice@teatrotrianon.org.

Presso il botteghino è inoltre possibile acquistare ancòra l’abbonamento alla stagione teatrale, scegliendo tra le tre formule di sottoscrizione predisposte.

Il cartellone si compone di sessanta spettacoli, musicali e teatrali, raccolti in sette sezioni. Vi partecipano grandi nomi della musica napoletana e giovani cantautori partenopei, volti noti del teatro e del cinema, nonché artisti internazionali. Oltre all’immancabile approfondimento sull’opera di Raffaele Viviani, a cui è dedicato il teatro di Forcella, il nuovo cartellone ospita uno spazio particolare dedicato alla stand up comedy, con comici italiani molto seguiti sui canali social.

Il Trianon Viviani si avvale del sostegno del ministero della Cultura, la Regione Campania (fondi ordinari e Poc 2014-2020) e la Città metropolitana di Napoli, con il patrocinio di Rai Campania.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli