14.9 C
Napoli
23 Febbraio, 2024

Acerra: percorsi di autonomia per le persone con disabilità, il ‘gruppo appartamento’ per superare l’assistenza e raggiungere l’inclusione sociale




Superare la fase di assistenza per raggiungere l’autonomia e l’inclusione. E’ l’obiettivo che si pone il progetto volto alla realizzazione di percorsi di autonomia per persone con disabilità ricadente nel PNRR Misura 5 Investimento 1.2.

Questa mattina, in proposito, il sindaco Tito d’Errico, l’assessore alle Politiche Sociali Francesca La Montagna ed il dirigente ai Servizi Sociali Giuseppe Gargano hanno fatto visita agli ospiti del ‘gruppo appartamento’ dove sei persone possono condividere nuove abitudini ed esperienze di crescita sociale, professionale e formativa, supportate da operatori specializzati.

E’ attraverso le semplici attività della vita quotidiana, infatti – dalla gestione della casa alla preparazione del pranzo passando per la spesa di tutti i giorni – che gli ospiti del ‘gruppo appartamento’ puntano alla propria autonomia e alla piena inclusione anche nei contesti lavorativi. Si tratta di principi che reggono l’idea del progetto e che trovano piena applicazione in questo programma avviato dall’Ambito N20 che vede il coinvolgimento della ‘Cooperativa Sociale Montessori’, soggetto selezionato per la co-progettazione e co-gestione.

Si tratta di un percorso importante per il Comune di Acerra e di una missione nobile che persegue l’intento di donare nuove occasioni di crescita a persone con bisogni speciali. I ragazzi che finora hanno preso parte al progetto stanno vivendo una esperienza unica e preziosa” sottolineano il sindaco d’Errico e l’assessore La Montagna.

L’obiettivo finale è quello di fornire i servizi socio-sanitari comunitari e domiciliari alle persone con disabilità per garantirne l’autonomia al fine di superare qualsiasi barriera nell’accesso all’alloggio e al mercato del lavoro” l’analisi del dirigente del Settore dell’ente Gargano.

 



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli