20.6 C
Napoli
27 Maggio, 2024

Trianon Viviani, gli appuntamenti della settimana



Due gli appuntamenti programmati al Trianon Viviani nella prossima settimana.

Venerdì 3 febbraio, alle 21, il concerto del “percussautore” Tony Cercola, in “Suonando mi racconto”, che mette in scena i momenti più intensi e comici della sua vita attraverso aneddoti e canzoni e presenta in anteprima il nuovo album Almas.

Quindi, sabato 4 febbraio, alle 21, la prima assoluta della nuova edizione di “Passione live”, il concerto nato dopo il fortunato docufilm di John Turturro, che vede ora, nella “colorata carovana” di musicisti e interpreti di alto livello, Dario SansoneFloFrancesco Di BellaGnutIrene ScarpatoMaldestroRoberto Colella e Simona Boo.

Tony Cercola in “Suonando mi racconto. Storia di un percussautore” – venerdì 3 febbraio, ore 21.Tony Cercola, in “Suonando mi racconto”Con “Suonando mi racconto”, Tony Cercola racconta la sua storia di percussionista e autore, ovvero di “percussautore”, come ama definirsi, mettendo in scena i momenti più intensi e comici della sua vita attraverso aneddoti e canzoni.

In questo concerto il musicista interpreta brani inconsueti e inaspettati, con un omaggio a Gegè Di Giacomo.

La serata, che si aprirà con la proiezione del video di “Maronna mia”, girato con Pino Daniele e andato in onda nel 1978 su Rai 2, alternerà suoni malinconici e ironici ai ritmi del repertorio della sua carriera prossima al mezzo secolo di attività, tra un sound italiano e marocchino.

In occasione del concerto, saranno eseguiti in anteprima alcuni brani tratti dall’ultimo album “Almas”. Con un titolo che vuol dire “anime”, questo lavoro raccoglie l’emotività vissuta da Cercola negli ultimi tre anni e rappresenta un suo nuovo percorso artistico, dipanandosi tra àmbiti musicali diversi e distanti dal Neapolitan power. L’album è realizzato con l’uso di tre dialetti: napoletano, siciliano e lucano.

Ospiti della serata, introdotta da Ciro TumolilloPatrizio TrampettiGianni LamagnaGino Magurno e Ugo Mazzei.

Con Tony Cercola (percussioni e voce), Claudio Romano (batteria), Rosarillo (voce), Roberto Trenca (chitarra acustica e bouzouki), Marco Di Palo (violoncello e basso) e Tonino Panico (sax).

Il fotografo di scena è Riccardo Piccirillo. La produzione è di Ugo Mazzei.

Passione live” – sabato 4 febbraio, ore 21

Al Trianon Viviani, prima assoluta della nuova edizione di “Passione live”.Trianon Viviani, l’attesa prima assoluta di “Passione live”Questo concerto, dalla “colorata carovana” di musicisti e interpreti di alto livello, è nato dopo il fortunato docufilm di John Turturro – che ha raccontato la Canzone napoletana, sottolineandone la vivacità e modernità – da un’idea dello stesso regista italo-americano.

Anche nel lungo tour internazionale, che ha toccato anche prestigiosi festival, Passione live si è imposto come uno spettacolo attuale e unico, capace di stupire, emozionare e far divertire il pubblico, dando la possibilità di perdersi nel cuore pulsante di una città senza tempo, Napoli, dove la musica è espressione e parte integrante di una cultura unica al mondo.

Dopo aver rappresentato la Regione Campania all’Expo di Dubai 2020/2021 ed essere stato l’evento di punta del Capodanno 2022 a Napoli, la nuova edizione del concerto debutta nel teatro della Canzone napoletana, con FloIrene Scarpato (Suonno d’ajere), Simona Boo (99 PosseComoverao), Dario Sansone (Foja), Francesco Di Bella (24 Grana), GnutMaldestro e Roberto Colella (la Maschera).

Ad accompagnarli Ernesto Nobili (direzione musicale, chitarre acustiche e plettri), Caterina Bianco (tastiere), Fofò Bruno (chitarre elettriche), Luigi Scialdone (basso) e Marco Caligiuri (batteria).

La direzione artistica è curata da Federico Vacalebre. La produzione è di Arealive.

Ai primi duecento spettatori che acquisteranno al botteghino del teatro almeno due biglietti dello spettacolo, sarà dato in omaggio il doppio cd della prima edizione dello spettacolo, registrato dal vivo nel 2011.

Biglietti e abbonamenti – I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net. Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30. Telefono 081 0128663. È ancòra possibile sottoscrivere varî tipi di abbonamento personalizzato, a partire da 48 euro.

Informazioni sul sito istituzionale teatrotrianon.org.

Il Trianon Viviani si avvale del sostegno del Programma operativo complementare della Regione Campania (Poc 2014-2020) e il patrocinio di Rai Campania.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli