27.3 C
Napoli
2 Luglio, 2022

Torre Annunziata: spaccio di droga alla Provolera. 6 arresti




Detenzione e spaccio di droga, 6 arresti a Torre Annunziata. Ad eseguirli i carabinieri della locale Stazione, coordinati nelle indagini dalla Procura oplontina.

L’inchiesta ha portato alla scoperta di una importante piazza di spaccio nel rione Provolera dove venivano a rifornirsi molti acquirenti, anche dalle città limitrofe. Ma non solo. La cessione degli stupefacenti avveniva anche “a domicilio”, in diversi luoghi della città oplontina e, inoltre, a Trecase, Boscoreale, Castellammare di Stabia e finanche Cava de’ Tirreni.

Le indagini, durate da dicembre 2017 a marzo 2018, poi integrate da altre operazioni investigative che hanno condotto al sequestro di droga in flagranza nel 2018 e 2019, si sono avvalse di intercettazioni telefoniche e pedinamenti. Circa 100 gli episodi di spaccio documentati, in prevalenza di cocaina e marijuana ma anche di crack e hashish.

Per celare i traffici illeciti, i pusher utilizzavano un linguaggio in codice tipico delle scommesse: facevano in genere riferimento al pagamento di “bollette” e “giocate” per determinati importi, in modo da occultare il reale oggetto dello scambio, consistente nel binomio droga-soldi.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli