14.4 C
Napoli
18 Aprile, 2024

Sanremo 2024: Il sogno si chiama DREAM MASSAGE



Si è conclusa con un grande successo la 10 edizione del FESTIVAL DEI SOGNI targato Dream Massage che ha portato presso la Somnia Aura Spa del Grand Hotel Des Anglais di Sanremo il meglio del benessere durante la kermesse canora.

Una settimana ricca di incontri, premi e riconoscimenti quella che si è vissuta a Sanremo per il Prof. Serra e la sua squadra DREAM.

Dopo il successo dell’inaugurazione con la meravigliosa madrina la Miss Italia 2023 Francesca Bergesio, le giornate si sono susseguite in un continuo scambio di emozioni all’interno della luxury spa della Costa Azzurra.

Memorabile la premiazione del dott. Andrea Bovero, chairman della World Spa Organization, fondatore di Life Excellence, che nell’occasione ha presentato in anteprima il suo nuovo libro in collaborazione con Susanna Luongo “Beauty Chef”, omaggiando una copia del libro a tutti gli studenti del Master Massaggiatore Professionista dello Spettacolo e dei Grandi Eventi, diretto dal talentuoso Stefano Serra, ideatore del Dream Massage.
Tra i riconoscimenti consegnati spicca quello al Presidente dell’Avellino Calcio il dott. Antonio D’Agostino, presente a Sanremo grazie alla Magma Sport che oltre a vestire i sogni del Festival, veste l’Avellino Calcio e grandi società professionistiche sportive.

Sono stati assegnati premi a molti personaggi del mondo della musica, del cinema e del giornalismo italiano: a Donatella Rettore da anni amica del Dream, all’attrice Nina Rima esempio di talento e coraggio, a Giorgio Manetti volto della televisione italiana, al campione Duvan Zapata ritirato da Alessandro Poma, al cantante e cantautore Giovanni Segreti Bruno, al giornalista Lorenzo Crea, a Maria Elena Fabi inviata di Uno Mattina e a Marco Iafrate, direttore della storica rivista “Cioè”.

Il Prof. Serra di questa edizione racconta: “Sanremo per me è sempre una grande avventura. E’ stato un anno strepitoso che ci ha concesso la possibilità di relazionarci con  tanti artisti, ospitare nella nostra spa molti addetti ai lavori ed in particolare sento di ringraziare la stampa nazionale per la loro costante presenza.  Ritengo di essere solo un megafono, i veri protagonisti sono gli operatori del benessere che hanno partecipato al Master, veri professionisti del settore a cui, oltre al mio ringraziamento rivolgo un augurio affinché Sanremo sia un punto di partenza per un percorso di successo.

Il mio plauso va a: Rita Amorevole, Simona Beltrami, Patrizia Brucale, Monica Capitanio, Carmela Maria Cicino, Marion Lamorgese, Yadan Mollaian, Patrizia Pinto, Carlo Rossi e Cristiana Tassi, ai Tutor Nazzareno Bartolaccini, Sonia Campaniello, Katiuscia Faverio, Barbara Maio e Susanna Petruzzella, a  Paolo Manna – tutor a distanza e Simona Puttolu – ambasciatrice del Dream Massage sulla Costa Smeralda in rada a Sanremo.
Sento forte il desiderio di ringraziare i compagni di viaggio, i nostri partner, in primis Magma azienda di abbigliamento tecnico sportivo guidata dal Dott. Maurizio Sole, l’azienda tricologica Vitality’s, l’azienda di cosmesi Allegro Natura, Sabrina e Marco Petrolini di Aromi della Terra, in rappresentanza del brand dōTERRA, Erresse Esthetique di Lugano e Aquaspecial spa industry.
Il comitato scientifico che mi ha affiancato composto dal Dottor Umberto De Rosa responsabile cardiovascolare ed esperto di medicina estetica, la Dottoressa Sandra Tosi, Direttore generale del Polispecialistico Atman Medical di Nettuno, specializzata in Osteopatia integrata alla medicina complementare e il Dottor Lorenzo Fornasari, fisioterapista CRS, esperto in Nutrizione e Nutraceutica, mental Coach, Ceo & Founder di Reactiv di Lugano.
Avrei voglia di ringraziare mille persone ma mi sento di ringraziare due persone in particolare Massimo Alberti, il “re di piazza Colombo”, molto di più di un Dj,  una persona autentica, un grande artista non solo dietro il mixer, ma nell’anima e nel cuore.
E infine Alessandro Poma la voce del Friuli, lo Speaker dell’Udinese Calcio,  credo che nonostante operi in un settore diverso dal mio sia un grande operatore di benessere, capace di donare sorrisi ed energia a tutti.
Un ringraziamento speciale va a U’ Ponente spa e resort per l’accoglienza e la disponibilità dimostrata. Sanremo per ora finisce qui, ma il Dream continuerà a portare la sua magia in tutta Italia.”



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli