18.2 C
Napoli
30 Maggio, 2024

San Giorgio a Cremano: Giornata Universale dei Diritti dell’Infanzia



San Giorgio a Cremano ancora protagonista nell’affermazione dei diritti dei più piccoli. Dopo aver celebrato proprio in città, lo scorso 20 novembre la Giornata Universale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, quest’anno, per la ventottesima edizione, il sindaco Giorgio Zinno, attraverso il Laboratorio Città dei Bambini e delle Bambine passa il testimone a Napoli, con una staffetta sui diritti e sulla pace che coinvolge oltre 10 istituti scolastici di ogni ordine grado dell’area metropolitana di Napoli in varie tappe. Si parte dall’istituto Scotellaro di San Giorgio a Cremano, domani 18 ottobre; il tour si concluderà il 20 novembre presso il Pareo Park di Giugliano. La staffetta è aperta a tutti: cittadini, studenti e chiunque vorrà unirsi alla passeggiata simbolica.

Il primo tour/staffetta, presentato  presso la sede dell’UNICEF Campania, ha per titolo: “Insieme a gonfie vele in un mare di giustizia” ed è organizzato e coordinato dal Laboratorio Regionale Città dei bambini e delle bambine. Testimonial dell’evento Marika Ferrarelli, protagonista della fiction “Il Collegio”, in onda su Rai 2.

Ogni tappa sarà raggiunta a piedi dagli alunni coinvolti, i quali si passeranno tra loro dispacci importanti di pace e di promozione di diritti da una città all’altra, al fine di “avvertire la gioia sotto ogni parola, ogni passo, ogni sorriso donato a chi camminerà l’uno accanto all’altro, dando quel senso profondo, di quando una comunità procede insieme nella stessa direzione per l’affermazione dei diritti”.

Oltre un mese di marcia, dedicato ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza; dieci diversi territori che sono dieci terre di passaggio con un invito all’azione, affinché il passaggio non sia semplice attraversamento, ma cambiamento, transizione, speranza in una pianificazione che tenga conto delle scelte e decisioni di chi abita davvero i territori, non di chi si limita a passarci e decide dall’alto.

“Il tour salperà domani dalla nostra città – spiega il sindaco Giorgio Zinno  – e si inserisce nel cammino che, come Città dei Bambini e delle Bambine abbiamo intrapreso da più di venti anni per divenire “comune dei diritti” e in particolare quelli che riguardano i più piccoli. San Giorgio a Cremano ha aderito con propria delibera alla Giornata e all’organizzazione del tour per dire no ad ogni forma di violenza e lo farà colorando di vita le vie della città”.

La pace è una condizione necessaria per imparare a diffondere e a far rispettare i diritti – aggiunge l’assessore alla Cultura, Angela Viola – e la pace si ottiene tendendo la mano verso l’altro e condividendo insieme percorsi di vita, speranza e libertà”.

“La staffetta è aperta anche ai cittadini e a chiunque vorrà aderire per portare la propria testimonianza, visitare luoghi socialmente significativi di alcune città dell’area metropolitana ma, soprattutto – afferma Margherita Dini Ciacci, presidente dell’UNICEF Campania, – con la convinzione precisa che ciascuno partecipi con un rinnovato impegno, da praticare subito, il giorno dopo, in favore della pace, della nonviolenza, della promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza , cogliendo la vera essenza del messaggio del primo tour/staffetta”.

La staffetta, procederà secondo il seguente calendario:

– Il 18 ottobre dalle ore 9.00 gli alunni dell’Istituto Rocco Scotellaro si muoveranno alla volta del Liceo “Don Lorenzo Milani” di San Giovanni a Teduccio, che ha realizzato un’opera d’arte sul tema divisa in vari frammenti, i quali saranno poi portati come testimoni della staffetta e saranno ricongiunti, come i pezzi di un puzzle, al termine dell’ultima tappa, presso il  Pareo Park.

– Lunedi 23 Ottobre al Liceo “S. Di Giacomo” Succ. di Volla.

– Giovedì 26 Ottobre all’Istituto Comprensivo “Aldo Moro” 1 di Casalnuovo.

– Lunedì 30 Ottobre all’istituto Comprensivo “Don Milani – Capasso” di Acerra.

– Martedì 07 Novembre all’Istituto Superiore “F. Morano” al Parco Verde di Caivano.

– Giovedì 09 Novembre alla Direzione Didattica “Colombo”, di Frattaminore

– Venerdì 10 Novembre Ist. Compr. “Marconi” di Frattamaggiore

– Lunedì 13 Novembre all’Ist. Compr. Matteotti-Cirillo” di Grumo Nevano.

– Lunedì 20 Novembre Tappa finale al PAREO PARK di Giugliano in Campania NA, dove sarà siglato, nel segno di una grande sinergia, il quarto Protocollo d’Intesa tra la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e il Comitato Regionale Campania per l’UNICEF, entrambe impegnate, sempre più, a dare risposta ai bisogni della persona in formazione nell’ambito dell’Educazione alla Solidarietà, ai Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, all’Intercultura, all’Inclusione comunitaria, alla Partecipazione e alla Qualità della vita.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli