04112021In evidenza:

Quarto. Parte il servizio civile universale

 

Non essendo in possesso dei requisiti strutturali destinati al servizio civile universale, il comune di Quarto , tramite l’amministrazione comunale, ha espresso la volontà di proporsi come ente di accoglienza per tale attività.
Il servizio civile universale garantirà ai giovani una grande valenza educativa e formativa sotto forma di cittadinanza attiva e contribuendo allo sviluppo sociale e culturale del nostro paese.
Le attività si svolgeranno solo su base volontaria ed avrà una durata dagli 8 ai 12 mesi per tutti coloro che risultano idonei alla domanda di iscrizione al servizio.
http://www.serviziocivile.gov.it/media/698559/circolare-iscrizione-Albo-unico-3-agosto-2017.pdf
Pertanto si è dato mandato al Settore Servizi Sociali di procedere ad una manifestazione di interesse ed individuare un Ente Capofila con cui sottoscrivere l’accordo come ente di accoglienza.

<<Il servizio civile sarà efficace soprattutto nei settori dell’assistenza, della protezione civile, della salvaguardia dell’ambiente, della riqualificazione urbana e tante altre attività da distribuire sul territorio cittadino -dichiara il sindaco di Quarto, Rosa Capuozzo – altre risorse umane, ragazzi armati di forza di volontà e spirito di dedizione, saranno impegnati sul nostro territorio in questi settori, cercando di alimentare così anche la crescita collettiva del nostro paese >>

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento