12.8 C
Napoli
17 Aprile, 2024

Quarto, attesa risoluzione per centro accoglienza migranti di via Seitolla



Allertati dalle ripetute proteste e dallo stato di agitazione dei rifugiati e richiedenti asilo ospitati nella struttura di via Seitolla si è provveduto ad effettuare i soprallughi necessari.

Con quello effettuato il 30 novembre 2017 l’ Ufficio Tecnico Comunale, seguendo i parametri dettati dallo SPRAR, valutò che il numero idoneo per la struttura è di 31 posti, riducendo così di 52 posti il numero di cittadini stranieri presenti all’interno.




La Prefettura di Napoli accetta la richiesta dell’ ispezione effettuata dai tecnici comunali e dispone l’immediato trasferimento dei cittadini stranieri. Informiamo la cittadinanza che in attesa del verdetto del TAR continuano i controlli da parte degli organi competenti in materia per assicurare la tranquillità alla popolazione e agli stessi rifugiati



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli