11.7 C
Napoli
21 Aprile, 2024

Piazzolla di Nola, i cittadini insorgono contro il Comune di Ottaviano



Clicca sulla foto per vedere il video

Nel territorio di Nola, precisamente a Piazzolla c’è un’isola amministrativa del Comune di Ottaviano dove all’interno si svolgono attività commerciali private, in estate balneazione e ricevimenti, in inverno attività sportiva ed eventi, tutti accompagnati da musica ad alto volume.

Qui, nell’indifferenza degli organi competenti perdura la grave situazione di disturbo a tutte le ore come dimostra l’audio.

Cittadini costretti a subire le immissioni provenienti da circa duecento metri di distanza.

Il comune di Ottaviano è da tempo informato dei fatti, visti gli esposti e comunicazioni a mezzo pec (il tutto senza riscontri) nonché formale atto di diffida di alcuni cittadini con protocollo maggio 2017 con cui è stato chiesto di revocare in autotutela le concessioni per violazioni della normativa urbanistica, intimare la demolizione delle opere e inibire le attività non corrispondenti alla destinazione d’uso della zona.

Inoltre i cittadini per fare l’accesso agli atti e verificare le irregolarità, sono dovuti ricorrere al tar dopo il diniego dell’amministrazione, che si è pronunciato a favore dei ricorrenti.

E nonostante tutto, non ci sono provvedimenti da parte del Comune.

Guarda il video https://youtu.be/bAmL3skFZQo



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli