04112021In evidenza:

Palma Campania : I F.lli Caliendo augurano Buona Pasqua in dolcezza

Tre sedi e prodotti di successo, tradizione, attenzione e materie prime di altissima qualità le basi della loro attività.

Dal 1999 i Fratelli Caliendo  sono i proprietari del forno Caliendo  con ben due punti vendita a Palma Campania ed uno a Carbonara di Nola .

Locali diversi, ma con identiche specialità: vari tipi di pani disponibili, a rotazione, ogni giorno,  pizze al taglio, focacce, biscotti e specialità dolciarie da forno come  in questi giorni la pastiera di grano must heve delle festività pasquali sulle tavole  Campane.

I clienti sanno che alcune pagnotte sono imperdibili. Parliamo, ad esempio, del pane saporito  o di quello ai 5 cereali, senza tralasciare il pane a lievitazione lunghissima(circa 72 ore) oppure  l’intramontabile pane bianco.

Dal martedì alla domenica pane caldo da mattina a sera e quell’inconfondibile profumo che inebria i locali che rende la sosta oltremodo piacevole e vera delizia per i  sensi : catturano lo sguardo le vetrine dolci e salate, dietro gli scaffali in legno dove i pani vengono divisi per particolarità, l’olfatto appagato da un profumo inebriante, tradizionale, tipico del buon pane sfornato da poco, risveglio  per le pupille gustative che in un attimo si accendono come recettori.

Senza tralasciare la simpatia e la professionalità del personale che con un sorriso seppur nascosto da una mascherina, sanno accogliere la clientela facendolo sentite di casa.

I Fratelli Caliendo non è solo attenzione maniacale per le materie prime di altissima qualità e le lavorazioni come tradizione comanda, ma è anche attenzione verso i loro clienti.

Un’attenzione al cliente che quest ‘anno, in occasione della   Pasqua, li ha portati ad avere  un pensiero dolce in più :

Da oggi nei tre punti vendita è possibile partecipare all’estrazione di 4 uova (per sede) di cioccolato decorate a mano offerte dai titolari.

Il sorteggio è gratuito, basta lasciare un proprio recapito affinché si possano  contattare i vincitori e l’estrazione avverrà sabato sera.

Un modo come un’altro per augurare ai clienti una Serena Pasqua, che nonostante sia condita da restrizioni ed un clima sociale diverso dagli anni passati, possa far sentire ancor più il loro affetto e la loro vicinanza con un augurio in più, che si possa quanto prima tornare  alla normalità .

(Olga Vicinanza)

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail