23.3 C
Napoli
4 Ottobre, 2022

Palma Campania: ecco come e quando ritirare la pensione. Stop a giocate al lotto, superenalotto, ecc.




A seguito delle attuazioni delle varie misure di contenimento, adottate per limitare il rischio contagi da Covid-19, anche per ciò che concerne la riscossione della pensione per il cedolino di aprile ci sono delle variazioni .

 

Le pensioni del mese di aprile,

verranno accreditate il 26 marzo per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution.

I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dagli sportelli Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Chi invece non può evitare di ritirare la pensione in contanti, nell’ufficio Postale, dovrà presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente:


i cognomi

dalla A alla B giovedì 26 marzo;

dalla C alla D venerdì 27 marzo;

dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo;

dalla L alla O lunedì 30 marzo;

dalla P alla R martedì 31 marzo;

dalla S alla Z mercoledì 1 aprile.

Tali disposizioni sono valevoli su tutto il territorio Nazionale e dunque, per tali esigenze, l’ufficio postale di Palma Campania ( in deroga all’ordinanza temporanea che ne prevede l’apertura solo nei  giorni di lunedì, mercoledì e venerdì), sarà aperto anche nei giorni previsti per la riscossione.

Nell’attuale emergenza sanitaria, le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane.
In questa fase, ciascuno è pertanto invitato ad :

entrare negli uffici postali esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili,

in ogni caso avendo cura, di indossare dispositivi di protezione personale;

di entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti;

tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

Arrivano anche altri mezzi di contenimento e contrasto agli assemblamenti , questa volta riguardante le tabaccherie.

Come ha annunciato il Sindaco Donnarumma :

“Al fine di evitare gli assemblamenti ho emanato una nuova ordinanza che prevede, per i tabacchi, la sospensione di ogni tipo di gioco lecito che preveda vincite in denaro (lotto, superenalotto, slot machine, gratta e vinci ecc.)” .

Un ordinanza che punta alla limitazione di uscite e assemblamenti che unita alle altre sottintende un messaggio ormai noto a tutti :

Restare a casa e uscire solo per motivi lavorativi o di prima necessità.

(Ol. Vi)

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli