test
29.5 C
Napoli
18 Giugno, 2024

Ottaviano Cratere del Vesuvio: L’Ente Parco Nazionale del Vesuvio implementa i servizi per i visitatori che visitano il Cratere del Vesuvio



A partire dal 1° maggio 2024, sono stati installati e resi accessibili 4 moduli WC all’ingresso del sentiero n°5 che porta al cratere del Vesuvio. Questo rappresenta un ulteriore passo nell’ottimizzazione dei servizi offerti ai visitatori del Cratere.

Il sentiero n°5 del Parco Nazionale del Vesuvio, che conduce al Cratere, ha registrato oltre seicentomila visitatori nell’ultimo anno. Con l’installazione dei 4 moduli WC, l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio si impegna a garantire un servizio aggiuntivo per i numerosi turisti che scelgono di visitare il Vesuvio. I bagni istallati sono presidiati da operatori che ne assicurano, ad ogni ora, la pulizia con un programma di interventi prestabilito. A fine giornata è prevista la sanificazione generale dei moduli.

“Il Cratere del Vesuvio – dichiara il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio Raffaele De Luca – è il luogo più visitato del Parco Nazionale del Vesuvio ed è raggiunto, ogni anno, da visitatori di ogni età e che provengono da ogni parte del mondo. Sin dal mio insediamento, ho dedicato particolare attenzione alla fruizione del Cratere. Vogliamo fornire ai visitatori tutti i comfort necessari per rendere la loro esperienza indimenticabile”.

Abbiamo – aggiunge il Presidente inoltre attivato un presidio di sicurezza con personale specializzato per prevenire e affrontare eventuali situazioni di disagio.

La sicurezza e il benessere dei visitatori che esplorano il cratere del Vesuvio conclude il Presidente De Luca – sono la nostra massima priorità.

Con questa ulteriore ottimizzazione, la visita al Cratere del Parco del Vesuvio sarà ancora più piacevole e sicura.”

________________________________

Ente Parco Nazionale del Vesuvio

Promozione e Comunicazione

Il Responsabile

dott. Giovanni Romano

TEL. +39 338 4116349

MAIL gromano@epnv.it



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli