18.6 C
Napoli
15 Aprile, 2024

Nola: in scena il galà della prevenzione, Rosalia Porcaro madrina del PINK CHRISTMAS PARTY per la raccolta fondi contro il tumore al seno



Al via il “Panettone rosa” del pastrychef Raffaele Caldarelli , un party interamente in rosa condotto dalla giornalista Autilia Napolitano con la firma della nota wedding planner Pina Pascarella, per dire NO al cancro e sostenere i progetti di cura e prevenzione del tumore al seno portati avanti dalla Breast Unit dell’ospedale CARDARELLI di Napoli. 
È quello andato in scena nel noto locale “Casa Caldarelli” a Nola con l’evento organizzato insieme all’associazione UNITED FOR LIFE di cui è presidente Angela Carbone. 
Un patto di amicizia tra il mondo imprenditoriale e l’associazionismo per continuare il percorso avviato dal sodalizio nolano nel 2019 in favore del presidio ospedaliero napoletano, polo di eccellenza del Sud d’Italia per la cura del tumore al seno.
Madrina della serata la nota artista partenopea Rosalia Porcaro che ha anche donato momenti di intrattenimento. E poi tanta musica con la performance della Son Music e dell’artista Elena Giuditta Parisi che ha incantato le oltre trecento persone intervenute con il suono dell’arpa.
A testimoniare l’impegno della BREAST UNIT gli specialisti in campo medico Martino Trunfio e Salvatore Minelli che hanno evidenziato l’importanza della prevenzione focalizzando l’attenzione su quanto fatto finora dall’associazione UNITED FOR LIFE.
In sala anche molte pazienti del presidio che hanno raccontato il loro percorso di ri-nascita e lotta. Nel corso della serata è stata anche lanciata la campagna del “Panettone rosa” realizzato dal pastrychef Raffaele Caldarelli che sarà possibile acquistare per tutto il periodo natalizio e contribuire così alla nobile causa sociale.
“Un impegno ma anche una grande responsabilità – spiega Angela Carbone – Ringrazio la città di Nola e tutto l’agro nolano che, come sempre, hanno risposto all’invito sostenendo il nostro progetto. Grazie ai medici Martino Trunfio e Salvatore Minelli e a Casa Caldarelli naturalmente, splendido partner di questo evento.
RICORDATI di Te – conclude-  è lo slogan che abbiamo adottato e che vuole lanciare un messaggio chiaro: a Natale sotto l’albero mettiamo la prevenzione”.
“Un progetto di vita che abbiamo sposato in pieno, ben consapevoli dell’importanza di questi temi – aggiunge Raffaele Caldarelli – il panettone rosa nasce proprio per questo, per coccolarci a Natale ricordandoci di quanto sua preziosa la vita e di come aiutare chi è in difficoltà. Grazie all’associazione UNITED FOR LIFE per questa sinergia che, siamo certi, sarà solo l’inizio di un lungo percorso insieme”.
Hanno collaborato alla realizzazione del party:
Limmagine – tipografia e laboratorio creativo       Alfha seven advertising  –      Centro service per servizio audio e luci     Son Music – intrattenimanto musicale –  Dj Janfryg, Giuditta Elena Parisi  – arpista  – La Marca Carlo  fotografo –   Longano Sebastiano – Fotografo      Ambrosio Arredo – fornitura pochette uomo rosa    Ammaturo Carmine Floral design      Goedlin divise staff     Hera centro estetico – Food Cillo – Ardolino – MFC carni – Caracciolo – Monica e Grossi – Capitelli – My Horto – Tomeo – Villani –   Guerriero  – Olio Scudieri – Clorofilla
beverage La Fortezza – Angeletti Calzature – Peskando – Franzese srl – Stock Shoes Nola e Casamarciano.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli