28.3 C
Napoli
28 Settembre, 2021

Con Maria Girardo e la sua “Megaride” nel cuore di Napoli




L’ Associazione “Megaride”, la cui denominazione rimanda all’isolotto di tufo su cui sorge Castel Dell’Ovo,  è un’Associazione Culturale, presieduta da Maria Girardo, Storico dell’Arte, Archivista-Paleografo, Guida Turistica Abilitata.

L’Associazione, iscritta all’Albo Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale con il n. 34/007035, Decreto Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 06/09/2002 si propone di promuovere, sviluppare e coordinare attività volte alla conoscenza del patrimonio culturale, enogastronomico ed artigianale, mediante la sinergia e la collaborazione con le istituzioni e le realtà presenti sul territorio.

Oltre ad organizzare tour per adulti, l’associazione, confidando sui più giovani, sulla loro curiosità e sulla loro sete di sapere, programma visite guidate e seminari per i più piccoli.

In un’epoca in cui dilaga la tecnologia, in un momento in cui si preferisce vedere dallo schermo di un telefono piuttosto che guardare la bellezza che ci circonda direttamente in tempo reale, come ci si pone nei confronti degli adolescenti per carpire l’attenzione e per far si che si approccino al patrimonio culturale che ci circonda? “I giovani sono i più attenti, i più disciplinati. Basta propendere alla scelta di siti adatti  all’eta e all’utilizzo di un registro adeguato, più diretto, atto a suscitare il loro interesse. I giovani sono interessati alla storia antica.

L’associazione “Megaride”, offre ai suoi associati tutta una serie di agevolazioni, tra convenzioni e riduzioni sulla quota di adesione per la partecipazione alle attività culturali in cui prendono parte anche guide turistiche abilitate dalla regione Campania. Si tratta della “Fidelity Card Megaride”.

La vita di Maria Girardo, di origini casertane, ma fortemente legata a Napoli, è in continuo movimento.

Ha mai pensato di andar via? “Studiando questa terra ho detto NO, è la mia terra, non ce la faccio a lasciarla. Merita attenzione. Da qui parte tutto. La nostra è una storia ricca, dall’età greco romana ad oggi. Ti prende, ti cattura e non ti lascia andar via nonostante l’impegno, il sacrificio e le difficoltà quotidiane.”

Annatina Franzese



Potrebbe interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli