test
24.4 C
Napoli
25 Giugno, 2024

Il “modello Bacoli” sbarca a Castellammare di Stabia: nasce “Free Castellammare di Stabia”



12 Aprile

 Il Sindaco Josi della Ragione, dopo aver cambiato il volto al suo comune, Bacoli, rappresenta un modello sempre più seguito in tutta la Campania.

Sono oramai decine i gruppi Free nati spontaneamente sui territori ispirati al modello virtuoso bacolese.

A Castellammare di Stabia nasce Free Castellammare di Stabia, un gruppo di attivisti che si unisce alla rete Free realizzando una forma di partecipazione attiva sul territorio che parte dal basso e punta su tutte le risorse disponibili in grado di creare reddito e forza lavoro nell’ambito del proprio comune.

E’ la forma di democrazia partecipativa quella che unisce la rete Free: il modello bacolese ha ottenuto apprezzamenti in tutta Italia perchè si è aperto alle prospettive e alle potenzialità delle peculiarità territoriali, restituendone la fruizione collettiva e promuovendone la valorizzazione.

Abbiamo deciso di abbracciare questo progetto – dichiara Alfonso Simeone, referente di Free Castellammare di Stabia – poiché intende proporre una nuova visione di città basata su esempi concreti di partecipazione attiva e di buone pratiche di amministrazione locale. Castellammare rappresenta una perla rara del comprensorio dalle potenzialità inespresse. Credo sia giunto il momento di restituire alle nuove generazioni tutto ciò che in questi decenni sciagurati è stato loro tolto, mattone su mattone. E di valorizzare nella giusta maniera le risorse che la città, con la sua storia, il suo paesaggio e il suo patrimonio, ci ha saputo offrire.”

“Bacoli pur essendo molto più piccola ha molte affinità con Castellammare: una su tutte le sue bellezze naturali. Ritengo che il modello free possa essere assolutamente replicato anche a Castellammare”: conclude il noto imprenditore locale, da oggi referente cittadino del movimento politico.

Josi Della Ragione, sindaco di Bacoli e fondatore della rete, visibilmente soddisfatto ha dichiarato: “E’ un vero orgoglio, a 12 anni dalla fondazione di Freebacoli, aver ispirato questa rete associativa e politica coinvolgendo attivisti presenti nei vari territori che avevo avuto già modo di conoscere e con cui c’è un rapporto di stima. L’idea di questa “Rete dei Comuni Free” è quella di diffondere uno spazio aperto di partecipazione e di democrazia dal basso, capace di penetrare nei territori. L’invito è aperto a tutti coloro che vogliano avvicinarsi, coinvolgendo la propria comunità. Una rete associativa, sociale, politica, ambiziosa, che sia in grado di diffondere e raccontare che è possibile, concretizzabile, un modello di politica sana, fuori e dentro le istituzioni, in grado di raccogliere e mettere assieme tutte le risorse positive dei propri territori. Un modello rivelatosi vincente per un cambiamento reale e possibile. Se si è riusciti una volta, lo si può fare sempre. Rivolgo ad Alfonso e a tutto il gruppo di Free Castellammare di Stabia i miei più cari auguri di buon lavoro!.”

Ad oggi il movimento politico, di cui Josi Della Ragione ne è Presidente, conta oltre venti gruppi sparsi sul territorio campano. Inoltre, il movimento Free sarà impegnato alle prossime elezioni amministrative, che si terranno Domenica 14 e Lunedì 15 Maggio, nei Comuni di: Torre Del Greco, Scafati, Cercola, Quarto e Marano di Napoli.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli