11 C
Napoli
23 Aprile, 2024

Città Metropolitana di Napoli, al via i lavori di efficientamento energetico e adeguamento sismico all’I.S. De Nicola di Napoli con 5 milioni di euro di fondi PNRR



La Città Metropolitana di Napoli dà il via ai lavori di adeguamento e manutenzione straordinaria dell’I.S. De Nicola di Napoli con un impegno complessivo di 5 milioni di euro di fondi PNRR. Sono iniziati, infatti, i lavori al plesso di via E. A. Mario che riguarderanno, in particolare, la messa in sicurezza delle parti pericolanti della facciata con rifacimento dell’intonaco di sottofondo, la realizzazione del cappotto termico esterno, la creazione di alloggiamenti per gli infissi esterni e il relativo smontaggio, l’installazione di nuovi infissi a taglio termico e di una vetrata termoisolante.

Sull’edificio, inoltre, saranno rimosse le impermeabilizzazioni esistenti con i relativi massetti e sarà predisposto un isolamento termico in copertura con aggiunta di barriera a vapore, saranno realizzati nuovi massetti e nuove impermeabilizzazioni. Infine, l’Ente guidato dal Sindaco metropolitano, Gaetano Manfredi, ha previsto la sostituzione di abachini in ardesia e davanzali, con il risanamento del calcestruzzo ammalorato per poi procedere con la finitura esterna e tinteggiatura delle facciate esterne, nonché la verniciatura delle opere in ferro. Altrettanto importanti gli interventi di miglioramento sismico per aumentare i coefficienti di sicurezza dell’edificio.

Attualmente l’I.S. De Nicola è uno degli istituti di riferimento della V municipalità di Napoli Vomero-Arenella con il Liceo Scientifico tradizionale e quello Scienze Applicate, nonché il liceo delle Scienze Umane anche con opzione economico-sociale. L’I.S. De Nicola come istituto tecnico economico ha l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing e, negli anni, ha ampliato la propria offerta formativa attivando due ulteriori articolazioni che consentono di diversificare la scelta degli studenti, all’inizio del II biennio, con il profilo Relazioni Internazionali per il Marketing e Sistemi Informativi Aziendali. A partire dall’anno scolastico 2022/2023 è stata attivata la prima classe dell’Istituto Tecnico Tecnologico Grafica e comunicazione che persegue l’obiettivo di progettare, realizzare e gestire la comunicazione grafica e multimediale attraverso l’uso di diversi supporti.

Marianna Salierno, consigliera metropolitana delegata alla Programmazione e all’Edilizia Scolastica esprime soddisfazione: “Stiamo entrando nel vivo della fase attuativa del PNRR su moltissimi istituti della città di Napoli e della sua area metropolitana. Grazie a questi fondi, nei prossimi anni, saremo in grado di ammodernare e rendere più sicure le nostre strutture scolastiche”.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli