13.2 C
Napoli
8 Dicembre, 2023

Brusciano: centinaia di dosi crack, pusher arrestato dai Carabinieri




237 dosi di crack dai caratteristici involucri colorati. Una sorta di marchio di fabbrica per i pusher dei comuni a nord del Vesuvio.

Questa volta manette e sequestri sono scattati nella 219 di Brusciano, rione popolare dove il 29 ottobre scorso un altro blitz dei carabinieri tolse dal mercato oltre 11 chili di stupefacenti.

Arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio, un 31enne incensurato di San Vitaliano.

Era in strada e quando è stato perquisito, i militari della stazione bruscianese hanno rinvenuto 113 grammi di crack, suddivisi nelle centinaia di palline raccontate in apertura.

Addosso anche una cospicua somma di denaro, 1345 euro ritenuti provento illecito.

Sequestrate anche 4 telecamere e un dvr, installate in un locale poco lontano e considerate parte di una piccola rivendita di droga. il 31enne è ora in carcere, in attesa di giudizio.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli