23.2 C
Napoli
16 Agosto, 2022

Attenzione a Joker, il virus Android che ruba denaro sul conto. Cancellate subito le app infette




Il malware Joker è tornato ancora una volta nel Google Play Store a infettare diverse applicazioni per smartphone Android.

La polizia belga che ha scoperto il virus ha dichiarato che Google comunque ha eliminato ben 8 applicazioni attaccate da “Joker”. Il virus agisce iscrivendo, a totale insaputa, gli utenti ad abbonamenti e servizi a pagamento che lentamente svuotano il conto dei malcapitati.

Come funziona Joker? Infiltrandosi, grazie ai pagamenti aggiuntivi aggiunti dalle app, il virus utilizza il sistema chiamato “dropper”. Questo serve proprio per installare virus e malware, evitando che i sistemi antivirus riescano a rilevarlo. Joker” riesce a far iscrivere un utente a certi servizi a pagamento senza la sua autorizzazione: in questo modo il cliente si ritrova a pagare abbonamenti (solitamente Premium, ovvero quelli più costosi) senza sapere il perché e come ciò sia avvenuto.

Le app interessate

Le applicazioni individuate che potrebbero riscontrare problemi a causa del virus sono all’incirca 8. Fino ad ora, come già precisato, riguardano tutte la messaggistica e la scansione documenti, ma non solo. Alcune, infatti, sono servizi di sfondi gratuiti per cellulare.

Le app di messaggistica inficiate ad oggi sono:

  • Super SMS;
  • Auxiliary Message;
  • Go Messages;
  • Fast Magic SMS.

Quelle per la scansione dei documenti sono:

  • Free CamScanner;
  • Element Scanner.

Ma è coinvolta anche un’app di sfondi per cellulare:

  • Travel Wallpapers.

I metodi per evitare di incorrere in questi virus sono svariati. Il più importante è sicuramente assicurarsi di non installare, o altrimenti disinstallare, le applicazioni che potrebbero creare problemi ai nostri dati sensibili.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli