13.5 C
Napoli
18 Aprile, 2024

Afragola: Riattivate le telecamere presso la Masseria Ferraioli per la tutela del bene confiscato alla camorra



Riattivate le telecamere presso la Masseria Ferraioli per la tutela del bene confiscato alla camorra. Il sito è monitorato dalle centrali operative dei Carabinieri e della Polizia di Stato.

Il Comune di Afragola comunica che è stato attivato l’impianto di videosorveglianza presso il sito della Masseria Ferraioli, precedentemente oggetto di atti vandalici.

Le telecamere monitorano gli accessi della struttura confiscata alla camorra e le forze dell’ordine, incluse la Polizia Municipale, il Commissariato della Polizia di Stato e la Stazione dei Carabinieri di Afragola, possono controllare la zona in tempo reale grazie all’impianto. Inoltre, è stato installato un sistema audio per permettere una comunicazione diretta con eventuali intrusi.

“L’attivazione delle telecamere presso la Masseria Ferraioli e la collaborazione con le forze dell’ordine dimostrano la volontà concreta dell’Amministrazione Comunale di contrastare qualsiasi forma di criminalità e di preservare l’integrità del territorio. Un importante passo avanti nella lotta alla mafia e nella difesa dei beni confiscati alla criminalità organizzata..” Il Sindaco Prof. Antonio Pannone



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli