12192018In evidenza:
Ad

Brusciano: Vincenzo Salvati: “Lavoro e giovani priorità del territorio”

“La risposta più vera e autentica che un politico può dare oggi, è quella sui giovani e il loro futuro. Sia a livello nazionale che a livello territoriale, creare le condizioni per dare opportunità alle nuove generazioni è essenziale.

Proprio qualche giorno fa, in occasione del Sinodo dei giovani, Papa Francesco ha addirittura chiesto scusa ai giovani che, troppo spesso, non hanno ricevuto le attenzioni che meritano”.

Lo ha detto Vincenzo Salvati, vicesindaco di Brusciano, che interviene nel dibattito sulle politiche per i giovani.



“Un amministratore deve impegnarsi per creare le condizioni di uno sviluppo economico ma anche sociale e culturale del territorio. Bisogna creare i contesti adatti affinché ci siano sbocchi occupazionali per i nostri giovani: a Brusciano, con l’amministrazione Montanile, stiamo lavorando proprio per questo. Credo tuttavia che l’intero territorio debba individuare delle sinergie comuni per dare nuove chance alle nuove generazioni”, chiarisce ancora Salvati

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento